Il nuovo pannello audio essenziale permette di ottenere ottimi risultati lavorando su un mixing tra dialoghi, musiche, audio ambientale ed effetti sonori.

Si tratta di un nuovo approccio alla gestione dell’audio all’interno di Premiere Pro adatto anche a chi non ha competenze specifiche nella post-produzione audio.

In questo articolo affronteremo uno dei temi più sentiti da tutti i videmakers. Come correggere o migliorare uno speakaraggio audio.

Selezioniamo la nostra traccia in timeline, apriamo il pannello audio essenziale e clicchiamo su Dialogo. Dopo aver regolato automaticamente il loudness ci concentriamo sulla sezione Ripara.

All’interno vediamo quattro sezioni. La prima si riferisce alla riduzione del rumore (Reduce Noise). Questa regolazione applica l’effetto riduzione rumore adattata alla clip audio e cerca di contenere il rumore di fondo a favore del dialogo.

Abilitando questo settaggio viene automaticamente applicato l’effetto riduzione rumore adattata alla clip.

Cambiando la posizione dello slider cambiano anche le impostazioni dell’effetto.

Il problema è che utilizzando audio essenziale non è possibile controllare i singoli parametri dell’effetto  ma solo il settaggio di un controller generale (dato dallo slider riduzione rumore). I risultati potrebbero non essere soddisfacenti e sarà necessario agire manualmente sui parametri dell’effetto riduzione rumore adattata presente nel pannello controllo effetti.

La seconda sezione aiuta a ridurre il rimbombo (Reduce Rumble) solitamente causato dalla presenza di subwoofer o di bassi particolarmente accentuati.

Il DeHum serve per attenuare i ronzii dovuti alla vicinanza dei cavi audio ai cavi elettrici. Visto che ci troviamo in Europa e la corrente lavora in alternato a 50 Hz, settiamo 50 Hz nella sezione DeHum. Se ci trovassimo in America (Nord e Sud) andremmo a settare 60 Hz.

Il DeEss aiuta infina a limitare le s sibilanti dovute a microfoni posizionati a breve distanza dallo speaker.

Come il Riduci Rumore anche queste ultime tre impostazioni inseriscono un effetto sulla clip con opportuni settaggi dati dalla posizione dei relativi sliders.

In pratica il pannello audio essenziale ci aiuta nell’impostazione dei singoli effetti di correzione audio senza per forza conoscere il significato dei relativi parametri.

In particolare:

Riduci Rimbombo – Effetto FFT Filter

DeHum – Effetto DeHummer

DeEss – Effetto DeEsser

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: