Soprattutto in fase di grading o quando stiamo curando la fese di matching tra le clip, possiamo avere l’esigenza di smorzare il contrasto, sbiadire i neri e indebolire i bianchi. Insomma vogliamo ottenere un’immagine con un look a basso contrasto.

Su Premiere Pro è possibile procedere in vari modi.

Vediamone alcuni, adatti per controllare in dettaglio la riduzione del contrasto.

1) Riduzione del contrasto sulle luci: apriamo la curva luma all’interno del pannello Lumetri Color e abbassiamo i bianchi (spostiamo verso il basso il punto a destra della curva) e alziamo i mezzitoni (fissiamo un punto al centro e alziamolo leggermente). In questo modo avremo una compressione del contrasto proprio sulla parte alta della curva luma (luci)

 

ridurre il contrasto
ridurre il contrasto
ridurre il contrasto

2) Alziamo il livello dei neri. Dobbiamo solo stare attenti a non avere clip con i neri schiacciati verso lo zero, in pratica dovremo essere sicuri dell’esistenza di dettagli sulle aree scure. Al contrario andremo a creare aree di grigio uniforme non particolarmente accattivanti.

Inoltre alzando il punto di nero potrebbe presentarsi una deriva di colore proprio sulle ombre. In questi casi sarà necessario desaturare un poco le ombre utilizzando ad esempio il tool di correzione colore secondaria di Lumetri Color.

ridurre il contrasto
ridurre il contrasto

Possiamo modificare i punti di bianco e i punti di nero anche utilizzando gli appositi controllo all’interno della sezione Tono nella Correzione di base di Lumetri Color.

ridurre il contrasto

Oppure dalle Ruote dei colori sempre all’interno di Lumetri Color, alzando i livello dei neri, abbassando oppurtumente il livello delle luci e magari ritoccando il livello dei mezzitoni.

ridurre il contrasto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: