Molte operazioni di montaggio si concentrano sui tagli. E noi come sempre dovremo cercare di facilitarci il compito utilizzando gli strumenti più utili per l’occasione.

Uno di questi è un adattamento del monitor programma al taglio, chiamato Trim Monitor.

Per visualizzarlo clicchiamo due volte sul taglio interessato.

La finestra mostra l’ultimo frame della clip a sinistra del taglio e il primo frame della clip a destra.

Se ora premiamo la barra spaziatrice vedremo alcuni secondi di video a cavallo del taglio. La durata di questa preview è decisa dalle impostazioni di Preroll e Postroll presenti nelle Preferenze all’interno della sezione Riproduzione.

In questo caso verranno riprodotti 5 secondi, 3 prima del taglio e 2 dopo il taglio.

All’interno del Trim Monitor è possibile effettuare in maniera immediata tutte le principali operazioni possibili sui tagli.

Se ci posizioniamo su uno dei due frame andremo nella modalità di taglio classico, la stessa applicata dallo strumento selezione.

Se col cursore ci posizioniamo esattamente nel punto di taglio abilitiamo il montaggio senza scarto (rolling edit) col il quale possiamo spostare il punto di taglio senza modificare tutto il resto dell’editing (durata delle sequenza e posizione dei restanti tagli e punti di montaggio).

Per muovere il taglio possiamo utilizzare il mouse spostandolo a destra e a sinistra naturalmente con lo strumento di montaggio senza scarto evidenziato.

Oppure se clicchiamo al taglio in modo da evidenziare entrambe le clip (contorno in azzurro) possiamo gestire la posizione del taglio con i classici shortcuts JKL (come sempre comodissimi e velocissimi!).

Partendo da entrambe le clip selezionate se ci spostiamo su una delle clip abilitiamo lo strumento montaggio con scarto (taglio e riempi spazio).

Per tutte le modalità, taglio e montaggio con e senza scarto, possiamo utilizzare anche i pulsanti che si trovano nella parte bassa del Trim Monitor. Possiamo spostarci di 1 frame o di 5 frame alla volta e inserire eventualmente la transizione video predefinita.

Ma mano che eseguiamo le nostre operazioni è indicato nel Trim Monitor il numero di fotogrammi tagliati o aggiunti per ogni clip in modo da darci un’idea dello spostamento effettuato rispetto al taglio iniziale.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: