Ora è possibile utilizzare le sfumature sulle grafiche create internamente a Premiere Pro.

Come si utilizzano?

Partiamo disegnando un elemento grafico tramite il relativo tool (sulla barra degli strumenti).

gradient
sfumatura
All’interno della timeline verrà creato un elemento di tipo figura (graphic).

Selezioniamolo e apriamo il pannello Grafica essenziale.  Andiamo nella sezione Aspetto e clicchiamo sul colore di riempimento.

sfumatura
Si aprirà una finestra Selettore colore nella quale è possibile scegliere la tipologia di riempimento da utilizzare. Oltre al classico tinta unita abbiamo la presenza di due sfumature:

Sfumatura lineare: viene tracciata una linea tra due punti e su questa linea verrà effettuata una sfumatura su colore e/o opacità.

Sfumatura radiale: la sfumatura ha un pattern circolare definito da due elementi, un centro e un raggio.

Scegliamo come primo esempio una sfumatura lineare:

sfumatura
Sullo slider evidenziato nella parte del selettore colore abbiamo l’identificazione di due punti di interruzione colore (parte bassa dello slider) sui quali andremo a definire le tonalità di colore sulle quali effettuare la sfumatura.
sfumatura
Nella parte alta abbiamo invece i punti di interruzione opacità che ci permettono di definire la sfumatura sulla trasparenza. Settiamo ad esempio il primo punto a opacità 100% e il secondo ad opacità 10%.
sfumatura
Abbiamo definito le due sfumature lineari su colore e opacità. Ora andiamo a posizionare correttamente i punti di interruzione all’interno del livello grafico.

Selezioniamo il livello e clicchiamo sullo strumento selezione.

All’interno del monitor programma verrà visualizzato il livello grafico con i suoi punti di interruzione che andremo collocare manualmente nei punti desiderati.

sfumatura
sfumatura
Possiamo utilizzare questo elemento sfumato per arricchire il nostro video e facilitare ad esempio l’inserimento di testi e altri elementi identificativi.
gradient
Allo stesso modo possiamo applicare la sfumatura radiale, ad esempio su un cerchio creato scegliendo lo strumento ellisse e disegnando tenendo premuto il tasto MAIUSC in modo da mantenere gli assi simmetrici.
ellisse
sfumatura
Scegliamo la sfumatura radiale sul riempimento e utilizziamo gli stessi interruttori di colore e opacità fissati in precedenza.
sfumatura radiale
Anche in questo caso possiamo posizionare a piacere i due punti di interruzione sullo schema circolare.
sfumatura radiale
Le sfumature ci permettono pertanto di ottenere grafiche più accattivanti direttamente all’interno di Premiere Pro, senza necessità di ricorrere a software esterni.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: