L’utilizzo di un proprio spazio su Creative Cloud permette di sfruttare diverse features, prima fra tutti la possibilità di salvare le preferenze che includono gli spazi di lavoro, i presets di effetti, le scorciatoie da tastiera personalizzate e le preferenze.

In pratica, indipendentemente dalla macchina sulla quale viene eseguito Premiere Pro e quindi dal suo licenziatario possiamo effettuare il log con il nostro Adobe ID, effettuare la sincronizzazione e sfruttare quindi tutte le nostre preferenze personalizzate.

Come procedere?

Per prima cosa andiamo su File/Impostazioni di sincronizzazione e andiamo a selezionare Gestisci impostazioni sincronizzazione.

Qui possiamo scegliere se sincronizzare tutto oppure escludere qualche elemento. Possiamo decidere se caricare le impostazioni sul cloud, se scaricarle oppure effettuare la scelta di volta in volta subito prima della sincronizzazione.

Altro modo per andare direttamente alle impostazioni di sincronizzazione è accedere al pannello Preferenze e scegliere il modulo Sincronizza impostazioni oppure possiamo cliccare sull’icona che rappresenta Creative Cloud in fondo a sinistra dell’interfaccia di Premiere Pro.

Impostati i settaggi iniziali possiamo selezionare  Sincronizza impostazioni (Sync Settings Now). Se non siamo loggati su Creative Cloud ci verrà chiesto ID e password e, in funzione delle impostazioni effettuate in precedenza, potremo effettuare l’upload o il download dei settaggi.

Nel caso di download il software dovrà chiudere il progetto corrente e riaprirlo in modo da caricare le impostazioni prelevate.

Questo è una procedura molto utile per poter lavorare col proprio ambiente anche su macchine differenti.

La sincronizzazione potrà essere effettuata anche sul Welcome screen di Premiere Pro all’avvio del software.

Sarà inoltre sempre possibile ritornare alle impostazioni di default selezionando Cancella impostazioni.

Come abbiamo scritto tutte le personalizzazioni sono immagazzinate in Creative Cloud. Pertanto possiamo anche accedere alla gestione e quindi al reset delle stesse direttamente dalle sue impostazioni.

Selezionando  Gestisci account Creative Cloud si aprirà la pagina web correlata alle impostazioni di sincronizzazioni in Creative Cloud.

In questo modo possiamo cancellarne completamente il contenuto.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: