Lavorate abitualmente su una selezione della sequenza?

Per affinare il montaggio, per la post-produzione, per l’anteprima o anche per l’esportazione?

Per chi utilizza Premiere Pro CC ha la possibilità di scegliere tra due modalità.

La prima modalità utilizza l’attacco/stacco (in/out) di sequenza, lo stesso utilizzato nel pannello sorgente.

attacco/stacco

L’attacco e stacco si può impostare da semplici shortcuts: i (in), o (out). Oppure direttamente dal pannello programma utilizzando i relativi pulsanti:

in out

E con questi abbiamo un controllo completo sulla nostra selezione: possiamo inserire in automatico porzioni di clip dal pannello sorgente, asportare e estrarre, renderizzare solo gli effetti contenuti o tutta la selezione, esportare solo il contenuto tra in/out etc..

La seconda modalità prevede l’utilizzo combinato di selettori attacco/stacco e area di lavoro.

L’area di lavoro è un concetto noto per chi lavora da tempo su Adobe Premiere. Si tratta di un altro modo di selezionare porzioni di sequenza (tramite una barra per l’appunto). Di default non è abilitata. Per renderla visibile andiamo nel menu del pannello Timeline e facciamo il check su Barra dell’area di lavoro:

barra dell'area di lavoro
barra dell'area di lavoro

E’ settabile semplicemente trascinando le maniglie nella posizione desiderata, oppure trascinando l’indicatore di tempo corrente e cliccando sugli shortcuts (impostabili dalle scelte rapide di tastiera):

shortcuts area di lavoro

L’area di lavoro potrà essere utilizzata per selezionare le aree da sottoporre a rendering per le anteprime:

rendering area di lavoro

E per selezionare la porzione di timeline da esportare (nelle impostazioni di esportazione):

esportazione area di lavoro

I selettori di attacco/stacco potranno contemporaneamente essere utilizzati per tutte le altre operazioni che riguardano una selezione della timeline (estrai, asporta, adatta clip, etc..).

Scegliete la modalità a voi più congeniale: quella più semplice ed immediata che prevede solo l’utilizzo dei selettori attacco/stacco oppure quella più completa e selettiva che sfrutta anche la barra dell’area di lavoro (solo per rendering e esportazione).

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: