Non tutti i pannelli di Premiere Pro sono visibili all’interno del menu Finestra.

In particolare parliamo di un pannello che si può aprire solo con shortcuts da tastiera. Premiamo ctrl/cmd+F12 e si aprirà in finestra disancorata il pannello console.

Si tratta proprio di una console di comando che noi utilizzeremo per accedere a delle funzioni altrimenti non attive.

Quello che dobbiamo fare è passare dalla vista console a quella del Database Debug. Accediamo al menu (icona con tre linee orizzontali) del pannello console e attiviamo appunto Debug Database View.

Ci troveremo davanti tutta una serie di controlli con relative impostazioni di default e checkbox.

Vediamone qualcuna.

Quella più interessante è quella che permette di abilitare il Time Warp (Alterazione temporale) su Premiere Pro. Cerchiamo in elenco la voce TimeWarpFilterEnabled e settiamola su “true”. Chiudiamo la console e riavviamo Premiere Pro.

Ed ecco apparire l’effetto Alterazione temporale (Timewarp – familiare a chi utilizza After Effects) con tutti i controlli relativi alla velocità e all’interpolazione tempo.

Ritorniamo alla console. Ora vediamo come cambiare rapidamente la lingua di visualizzazione della nostra versione di Premiere Pro.

Cerchiamo la voce ApplicationLanguage e settiamo la lingua desiderata. Nel nostro caso vogliamo utilizzare l’inglese e inseriamo l’identificativo en_US.

 

Altra impostazione che potrebbe essere utile è la possibilità aprire un progetto senza chiudere quello attuale e poterne visualizzare e gestire il contenuto di entrambi. Vediamo come.

Apriamo la console a attiviamo FE.AllowMultipleOpenProjects.

 

 

Chiudiamo Premiere Pro e apriamo un progetto. A questo punto col progetto aperto andiamo ad aprire un altro progetto. Premiere Pro aprirà il nuovo progetto ma senza chiudere il pannello progetto di quello precedente. In pratica avremo due pannelli progetto ognuno con il proprio materiale.

 

 

In questo modo potremo gestire timeline cumulative con due o più progetti aperti.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: